Ad Clicks : Ad Views :
img

Carbonia, nuovo autovelox bidirezionale per contrastare le violazioni ai limiti di velocità

Informiamo i nostri lettori che il Comando di Polizia Locale della città Carbonia sta effettuando servizi mirati al contrasto delle violazioni ai limiti di velocità, mediante l’utilizzo di nuove apparecchiature autovelox.

“Il nuovo apparecchio, modello Autovelox 106 della Sodi Scientifica, è tecnologicamente avanzato, superiore allo strumento di rilevazione della velocità precedentemente in uso ed ormai obsoleto. Il modello è predisposto per la lettura bidirezionale delle targhe, un upgrade di cui ci doteremo in futuro”, ha affermato l’assessore alla Viabilità Gian Luca Lai.

L’obiettivo è dissuadere gli automobilisti dall’eccesso di velocità. Ciò significa prevenire gli incidenti e garantire nel contempo una maggiore serenità per gli abitanti delle zone in cui verrà posizionato l’occhio elettronico.

“L’acquisto di questo nuovo strumento, unitamente all’attivazione, dal mese di Agosto 2018, dell’autovelox mobile in una zona ad alta intensità di traffico come la Strada Statale 126 in prossimità del bivio per Sirai, confermano l’attenzione del Comune di Carbonia sul fronte della prevenzione degli incidenti e sulla salvaguardia della sicurezza stradale”, ha spiegato il Sindaco Paola Massidda.

Sito internet comune di Carbonia: http://www.comune.carbonia.ci.it

This div height required for enabling the sticky sidebar