img

Conferenza stampa di presentazione de “La Conosci Giulia?”

/
/

Si terrà sabato 22 settembre alle ore 11.00 al Teatro Massimo di Cagliari (ingresso viale Trento n. 9) la conferenza stampa di presentazione de “La Conosci Giulia?” – lo spettacolo teatrale (gratuito) che mette a nudo temi cruciali come il linguaggio e la discriminazione di genere, ma anche le molestie e gli abusi fino alla rappresentazione mediatica della tragedia del femminicidio.

Un’opera originale per un racconto a più voci tra parole, suoni e visioni – fulcro dell’articolato progetto dell’edizione 2018-19 del Premio “Gianni Massa” indetto dal Corecom (Comitato regionale per le comunicazioni della Regione Autonoma della Sardegna) in collaborazione con GI.U.Li.A Giornaliste Sardegna (che dedica la sezione giornalismo a Maria Piera Mossa) sul rapporto tra media e parità di genere – che si rivolge a tutti i cittadini, a un pubblico di tutte le età, ai professionisti della comunicazione, agli studenti provenienti dalle Università e dagli Istituti Superiori con alcune iniziative mirate al coinvolgimento diretto di questi ultimi in una serie di attività legate allo spettacolo.

La pièce – frutto di una scrittura collettiva rielaborata in forma di drammaturgia teatrale da Tiziana Troja e Michela Sale Musio (LucidoSottile, ) – con la partecipazione di attrici e attori, musiciste e musicisti di primissimo piano sulla scena isolana (e non solo) e della Rettrice dell’Università di Cagliari Maria del Zompo, testimonial d’eccezione della serata, attraverso il linguaggio ironico della commedia offre uno spaccato della società con le sue contraddizioni per far sorridere e soprattutto far riflettere su temi di attualità e di interesse collettivo.

Interverranno:

Mario Cabasino, Presidente Corecom (Comitato Regionale per le comunicazioni della Regione Autonoma della Sardegna)

Direttivo Corecom

Susi Ronchi – Coordinatrice di Giulia Giornaliste Sardegna

Gruppo Giulia Giornaliste Sardegna

LUCIDO SOTTILE: Produzione

Tiziana Troja – drammaturgia e regista

Michela Sale Musio – drammaturgia e attrice

This div height required for enabling the sticky sidebar