Ad Clicks : Ad Views :

Facebook introduce il pulsante delle reazioni

Facebook ha introdotto il nuovo pulsante delle “reazioni”, come ampiamente annunciato dal suo fondatore Mark Zuckemberg.

Ecco le novità:

Mi Piace, non ha certo bisogno di presentazioni anche se è lecito immaginare che il suo utilizzo cambierà nel corso del tempo, diventato un po’ più impersonale rispetto al passato.

Love, tra le più gettonate nella prima fase di test, si spiega da sola.

Ahah, o Haha nella versione originale, è la reazione che si userà di fronte a qualcosa che ci ha fatto ridere o sorridere.

Wow è l’emoticon riservata allo stupore

Sigh, tristezza nelle intenzioni di Facebook. Non a caso, infatti, al di là della stessa emoticon, l’etichetta in lingua originale è proprio sad, triste, diventato sigh nella traduzione italiana.

Grr, allo stesso modo, è l’etichetta italiana della reazione riservata alla rabbia, che in lingua originale è proprio “angry”, arrabbiato.

This div height required for enabling the sticky sidebar