Ad Clicks : Ad Views :
img

Gonnesa, incontro sull’età prestorica con l’archeologo Dessì

Giovedì 16 giugno 2016, alle ore 17.30, presso la Storytelling Libreria-Sala da tè in Piazza Asquer 9 a Gonnesa si parlerà dell’età preistorica nel Sulcis e nell’Iglesiente.

Ben consci di vivere in uno tra i luoghi che conservano un’altissima densità di testimonianze del nostro importante passato, abbiamo deciso di organizzare un incontro che trattasse proprio sul tema.
L’incontro è dedicato alla riscoperta delle più interessanti aree di rilevanza archeologica del nostro territorio. Per rendere l’incontro più fruibile, le descrizioni verranno accompagnate dalla proiezione di immagini e foto.

Nicola Dessì, archeologo, guida turistica.
Fu elogiato anche da Giovanni Lilliu, il quale definì la sua tesi di laurea “un monumento” : due tomi sul popolamento in età nuragica nel Sulcis.
Di Perdaxius, è anche autore del ritrovamento di una struttura architettonica di epoca nuragica a Monte Claro.
Nel 2009 scoprì un Menhir a San Giovanni Suergiu, un betilo a Tratalias, alcuni scheletri umani di epoca medievale nel castello di Acquafredda a Siliqua nel 2005, un altro pozzo sacro di età nuragica nel territorio comunale di Perdaxius.

Laureato in archeologia presso l’Università degli Studi di Cagliari, e successivamente alla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici, ha condotto diversi scavi archeologici e pubblicato articoli di carattere scientifico sulla preistoria e sulla Civiltà nuragica.
Attualmente collabora con diverse amministrazioni comunali della Sardegna nell’ambito della valorizzazione del patrimonio archeologico.
Da alcuni anni tiene corsi di archeologia in tutta la Sardegna. Recentemente si è impegnato per la sensibilizzazione contro il femminicidio tenendo conferenze sulla matrifocalità preistorica e sul culto della donna.

Ingresso libero, sono gradite le condivisioni dell’evento.

This div height required for enabling the sticky sidebar