img

Iglesias, iscrizione ai corsi di formazione del progetto “Operazione Risorgimento Digitale” di TIM

Sono aperte le iscrizioni ai corsi di formazione del progetto “Operazione Risorgimento Digitale” di TIM, l’iniziativa itinerante che ha l’obiettivo di dare a tutti la possibilità di diventare “cittadini di Internet”.

Il progetto verrà presentato mercoledì 19 febbraio, dalle ore 16.00, nella Sala Lepori di Via Isonzo, nel corso di un incontro con la cittadinanza.

Le attività formative avranno inizio lunedì 30 marzo con l’arrivo in Piazza Oberdan della “scuola mobile” di TIM, un camion che per tutta la settimana funzionerà da sportello digitale per dare informazioni e consentire ai cittadini di iscriversi ai corsi, oltre che ospitare 10 brevi sessioni formative da meno di un’ora attraverso le quali scoprire Internet e le sue potenzialità.

In particolare, nella “scuola mobile” sarà possibile attivare SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), la soluzione che permette di accedere, anche da dispositivi mobili, ai servizi online della Pubblica Amministrazione (INPS, INAIL, Agenzie delle entrate, Portali del cittadino, etc.) e dei privati abilitati, con un’unica Identità Digitale (user e password).

Chi volesse iscriversi subito, senza aspettare l’arrivo a Iglesias della “scuola mobile”, può contattare il Numero Verde dedicato 800 860 860, attivo tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00. Le informazioni sono disponibili online alla pagina web https://operazionerisorgimentodigitale.it.

“Il progetto “Operazione Risorgimento Digitale”, rappresenta un’iniziativa di grande importanza – ha spiegato il Sindaco Mauro Usai – che permetterà a tante persone di poter accrescere le proprie conoscenze in un settore diventato di fondamentale importanza, rendendo più efficiente la connessione tra i cittadini e la Pubblica Amministrazione”.

L’Assessore all’Informatizzazione Francesco Melis ha sottolineato come “Il progetto sia parte del processo di rinnovamento digitale che l’Amministrazione sta portando avanti, attraverso nuovi strumenti come le applicazioni per PC, tablet e smartphone, in grado di rendere più semplice l’accesso ai servizi”.

Pagina facebook comune di Iglesias: https://www.facebook.com/comuneiglesias/

This div height required for enabling the sticky sidebar