img

Mare e Miniere, i fratelli Nicolò e Simone Bottasso in concerto

/
/

Prosegue la fruttuosa collaborazione sinergica tra Mare e Miniere e L’Officina delle idee di Sarroch, con il concerto del Duo Bottasso che andrà in scena lunedì 25 giugno alle ore 21,00 presso lo Spazio de l’Officina delle Idee a Sarroch in via Trento. I fratelli Bottasso, Nicolò al violino e Simone all’organetto, proporranno un concerto travolgente nel quale alterneranno composizioni originali tratte dal disco di debutto “Crescendo” e reinterpretazioni di brani tradizionali delle valli Cuneesi e del Piemonte. Il titolo della loro opera prima rimanda alla terminologia musicale: è uno dei simboli della variazione dinamica incarnata, oltre che nella musica del Duo Bottasso, nella grafica stessa del disco. Non solo, perché Crescendo è anche la traccia robusta di uno sviluppo, rispecchia la riflessione sulla propria storia di fratelli musicisti, partiti dalla musica da ballo dell’area occitana d’Italia per inoltrarsi nei sentieri della nuova composizione e dell’improvvisazione, reinventando la tradizione musicale, piemontese ma non solo, con una combinazione tecnica e strumentale straordinaria, che si caratterizza per raffinatezza ed incisività, versatilità ed inventiva. La coppia di strumenti popolari violino e organetto diatonico dialoga con l’elettronica, assume tratti cameristici incrociando archi e fiati d’orchestra. Musica per danzare riconsegnata al presente, che non smarrisce il suo respiro coreutico ma diventa anche musica d’ascolto confrontandosi, pariteticamente, con i linguaggi del jazz, del funk e della musica contemporanea, si ammanta di venature world: dall’Irlanda al Brasile, dalla Francia alla Scandinavia.
A colpire è la scrittura dalla grande forza espressiva, dal tratto colto, ma del tutto fruibile e immediata. Materia sonora ricca di colori e sfumature, di gustosa inventiva e creatività: insomma portatrice della genialità autorale.
Simone e Nicolò Bottasso vantano già numerose esperienze concertistiche come “Printemps des Arts” (Montecarlo – 2014, 2012), “Festival Sentieri Acustici” (Pistoia – 2014, 2012), “Etetrad Festival” (Aosta – 2011), “Festival International de Luthieres et Maitres Sonneurs” (Saint Chartier – 2009). Inoltre, partecipano in veste di docenti e direttori al progetto orchestrale Folkestra&Folkoro. Con Crescendo, la musica folk italiana del terzo millennio trova due straordinari protagonisti.
Il concerto del Duo Bottasso anticipa i Seminari di Musica, Canto e Danza Popolare che si terranno a Portoscuso dal 26 Giugno 2018 al 1 luglio 2018 nella suggestiva cornice della Vecchia Tonnara Su Pranu. E’ possibile iscriversi all’indirizzo mareminiere@gmail.com.

Mare e Miniere 2018 è organizzato da Elenaleddavox con il contributo di Fondazione di Sardegna, della Regione Autonoma di Sardegna – Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport – dei comuni coinvolti e Sardinia Ferries e con la media partnership di Blogfoolk e del Giornale della Musica.

It is main inner container footer text